Festival di Sanremo 2013.

La Musica Pop Italiana.

Si avvia il giorno martedì 12 febbraio 2013 alle ore 21:00, presso il Palco del Teatro Ariston di Sanremo il sessantatreesimo Festival della Canzone Italiana -Edizione 2013.Dopo Festival 2013 SanremoSul palco dell’Ariston conduce Fabio Fazio (Savona, 30 novembre 1964), è la terza edizione dopo 1999 e 2000, insieme a Luciana Littizzetto (Torino, 29 ottobre 1964) alla sua prima Esperienza sanremese.
Le vallette, bellezze sanremesi festivaliere saranno Bar Refaeli, Bianca Balti e Laetitia Casta.
Scenografia di Francesca Montinaro, Regia di Duccio Forzano
Orchestra diretta dal Maestro Mauro Pagani.

Ospiti e Superospiti 2013.
Rihanna, Gwyneth Paltrow, Andrea Bocelli, Richard Gere, Daniel Baremboim e Caetano Veloso. Probabile passaggio promozionale per i Muse.

La Giuria sarà 50% Giuria di qualità e 50% Televoto dei telespettatori.

La Giuria di qualità o Giuria della Stampa sarà presieduta da Nicola Piovani e sarà composta da Carlo Verdone, Eleonora Abbagnato, Sandra Bemporad e altre personalità del mondo dello spettacolo, della Stampa e della Cultura.

Saranno 14 i big che parteciperanno con due brani a testa -solo uno verrà scelto per prosecuzione gara. Due brani con atmosfera diversa tra loro uno rappresentativo dell’artista l’altro più orecchiabile.

La lista dei Cantanti.

Campioni e Big.
Almamegretta (Mamma non lo sa – Onda che vai).
Annalisa Scarrone (Non so ballare – Scintille) —>Amici di Maria de Filippi
Chiara Galiazzo (L’esperienza dell’amore – Il futuro che sarà) —> X Factor
Daniele Silvestri (A bocca chiusa – Il bisogno di te)
Elio e le Storie Tese (Dannati forever- La canzone mononota)
Malika Ayane (Niente – E se poi)
Marco Mengoni (Bellissimo – L’essenziale) —>X Factor
Maria Nazionale (Quando non parlo – E’ colpa mia)
Marta (Sui tubi Dispari -Vorrei)
Max Gazzè (Sotto casa – I tuoi maledettisimi impegni)
Modà (Come l’acqua dentro il mare- Se si potesse non morire)
Raphael Gualazzi Sai (ci basta un sogno) – Senza ritegno)
Simona Molinari con Peter Cincotti (Dr. Jekyll and Mr. Hide-La felicità)
Simone Cristicchi (Mi manchi-La prima volta)

Giovani.
Andrea Nardinocchi – Storia impossibile
Antonio Maggio – Mi servirebbe sapere
Blastema – Dietro l’intima ragione
Ilaria Porceddu – In equilibrio
Il Cile – Le parole non servono più
Irene Ghiotto – Baciami?
Paolo Simoni – Le parole
Renzo Rubino – Il postino …amami uomo

Su Rai1 dal 12 al 16 febbraio 2013.

L’Informatica anche quest’anno sarà la protagonista, perchè ci saranno alcuni Social network attenti e interattivi con la manifestazione, ufficiale e meno ufficiali, anche se il genitore di tutte le interazioni SOCIAL dle Festival è DopoFestival fb di SaNrEmO 2012 – e comunque punto di riferimento partito dal basso, che contempla solo amanti e professionisti della Musica.

Anche quest’anno prosegue il commento critico del gruppo FB costituito lo scorso anno per seguire e commentare il Festival arricchito di Pronostici e sondaggi. Stiamo parlando di
SaNrEmO – DopoFestival fb.
Pubblicato il 18 febbraio 2012 da epistola
Non era sufficiente il Festival di Sanremo, da solo… I telespettatori vogliono di più… Accanto ad esso si sono stretti i Social media a rilanciare l’interesse già di grande rilievo. Una nota positiva va ad un gruppo di Face Book che si è costituito nell’imminenza della Manifestazione della Canzone Italiana più attesa dell’anno.

DopoFestival fb di SaNrEmO 2013 –

Si chiama ‘SaNrEmO – DopoFestival fb’. Un gruppo di FB nato dall’idea di due ragazzi molto attivi nell’aggragatore sociale più diffuso al mondo: Vìnçj J Fèrrér e Seren Dipity. Ecco come ne descrivono la genesi essi stessi:
Vìnçj J Fèrrér:
cmq dobbiamo tutti ringraziare Seren Dipity il gruppo l ho creato io sotto una sua idea

Seren Dipity:
*w* Nato da una nota con 3 persone Tag….si è creato in un gruppo di …ben 89 membri k và via via sempre crescendo ^\\\^ … Grazie A Vìnçj J Fèrrér ,nn credo k ttt questo avrebbe avuto vita senza di lui ^\\\\^

Però dobbiamo dire anche cos’è ‘SaNrEmO – DopoFestival fb’. Si tratta di un ristretto Circolo di appassionati, professionisti, dilettanti, critici della musica la cui solo trasmissione Televisiva non basta. Vogliono di più, l’interattività. Con il passaggio al digitale terrestre ci doveva essere una sorta di miglioramento nel campo interattività, mentre invece si notano pochi progressi in questa direzione. I telespettatori quindi si stanno orientando da soli verso queste direttrici. Come si fa a seguire tv e pc allo stesso tempo. Semplice o si tengono accesi entrambe o ci si dota di una scheda tv per pc. In questo modo si guarta la tv e allo stesso tempo si possono seguire via tastiera i vari social media con una interattività totale. In questo modo si possono esprimere giudizi personali, commenti, prima durante e dopo un evento.

Passare nel ‘SaNrEmO 2013 – DopoFestival fb’ è piacevole in caso di successo della performance, ma in caso diverso si è pesantemente criticati! A Sanremo Dpfb non sfugge nulla… Lo scopo è dichiaratamente tutto goliardico, anzi è da stimolo per migliorare. Una sorta di Mai dire gol della musica!!! Ma con 100 occhi attenti! Tutti tecnici e attentissimi ai problemi della musica, i suoi inscritti, che dall’inizio Festival data in cui è stato creato, conta già 100 inscritti tutti altamente selezionati e specialmente giovani!!!

Gli storici del gruppo Vìnçj J Fèrrér, R. D’Agostino, Dizione E Recitazione, N. Merli e tanti altri…

Inscrivetevi… il link è il seguente SaNrEmO 2013 – DopoFestival fb: http://www.facebook.com/groups/370358202994132/#!/groups/370358202994132/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *