Festival di Sanremo 2014.

E’ partito nella serata di martedì 18 febbraio 2014 la 64a edizione del Festival di Sanremo, Festival della canzone italiana d’autore.Dopo Festival 2013 SanremoLa prima serata TV sono stati 10,9 milioni di telespettatori sintonizzati in media, con uno share di quasi 46%. La parte I ha avuto una media di 12,4 milioni -e share 45,8%; la seconda parte, dopo la Mezzanotte, ha avuto una media di 5,7 milioni -share 47,1%. In netto calo rispetto ai dati dello scorso anno.

La coppia Fazio Litizzetto conducono questa edizione, che è partita con una coreografia davvero importante.

Nel 2013 il palco dell’Ariston era stato disegnato per la prima volta da una donna, Francesca Montinaro, realizzando uno sfondo ispirato al meraviglioso Stile Barocco dei Fratelli Bibbiena che si agganciava agli anni ’70 di Fontana e Burri tagli e strappi. Anche questa edizione è stata progettata da una donna, Emanuela Trixie Zitkowsky che ha riprodotto un palazzo del ‘700 abbandonato, ma in cui vivono ancora ricordi e si vive di speranza ampliando la profondità e ampiezza come in una quinta teatrale con scalinata centrale a scoparsa meccanizzata.

Look e MODA 2014.
Arisa Gonna metallizzata in pajette e maglia nera manica lunga, decoltè bianco tacco dorato 12 create dalla Stilista tedesca Jil Sander.
Giusy Ferreri look Roberto Cavalli con una abito nero lunghissimo con delle decorazioni ai fianchi, scarpe nere tacco 12 ed elegante zeppa, lungo ciondolo in metallo.
Antonella Ruggiero ha un giovane stilista di cui ancora non è stato svelato il nome.
Gattinoni vestirà Noemim che ha in riserva un abito sulle tonalità giallo realizzato in chiffon, organza e pizzo e una scultura-abito in organza e intarsi in mikado rosa cipria; per completare il look i gioielli in oro disegnati da Gianni De Benedittis -Futuroremoto.
Luciana Littizzetto total look compresi scarpe ed accessori di Gucci.
Letizia Casta ha indossato uno splendido abito bianco e si è mossa e recitato in maniera buona. E’ abituata la catwalk da sfilata ma non ha disdegnato nelle interpretazioni canore e recitative.

Coreografia per Raffaella Carrà, con un suo nuovo brano, inspirata a Madonna a Lady Gaga ma molto più lenta come esecuzione.

Delle musiche buono per Gualazzi.
Gli ospiti della prima serata: Luciano Ligabue, Laetitia Casta, Raffaella Carrà, Cat Stevens.

Su Rai1 dal 18 al 23 febbraio 2013.

Concorrenti con i brani selezionati.
Arisa – Controvento
Frankie Hi-NRG – Pedala
Antonella Ruggiero – Da Lontano
Raphael Gualazzi e i Bloody Beetroots – Liberi o no
Cristiano De Andrè – Il cielo è vuoto
Perturbazione – L’unica
Giusy Ferreri – Ti porto a cena con me

L’Informatica anche quest’anno è la protagonista, perchè ci saranno alcuni Social network attenti e interattivi con la manifestazione, ufficiale e meno ufficiali, da Facebook a Twitter.

Genitore di tutte le interazioni SOCIAL del Festival è DopoFestival fb di SaNrEmO 2012 – e comunque punto di riferimento partito dal basso, che contempla solo amanti e professionisti della Musica.

Anche quest’anno prosegue il commento critico del gruppo FB costituito lo scorso anno per seguire e commentare il Festival arricchito di Pronostici e sondaggi. Stiamo parlando di
SaNrEmO – DopoFestival fb.
Non era sufficiente il Festival di Sanremo, da solo… I telespettatori vogliono di più… Accanto ad esso si sono stretti i Social media a rilanciare l’interesse già di grande rilievo. Una nota positiva va ad un gruppo di Face Book che si è costituito nell’imminenza della Manifestazione della Canzone Italiana più attesa dell’anno.

DopoFestival fb di SaNrEmO 2014 –
Si chiama ‘SaNrEmO – DopoFestival fb’. Un gruppo di FB nato dall’idea di due ragazzi molto attivi nell’aggragatore sociale più diffuso al mondo: Vìnçj J Fèrrér e Seren Dipity. Ecco come ne descrivono la genesi essi stessi:
Vìnçj J Fèrrér:
cmq dobbiamo tutti ringraziare Seren Dipity il gruppo l ho creato io sotto una sua idea
Seren Dipity:
*w* Nato da una nota con 3 persone Tag….si è creato in un gruppo di …ben 89 membri k và via via sempre crescendo ^\\\^ … Grazie A Vìnçj J Fèrrér ,nn credo k ttt questo avrebbe avuto vita senza di lui ^\\\\^

Però dobbiamo dire anche cos’è ‘SaNrEmO – DopoFestival fb’. Si tratta di un ristretto Circolo di appassionati, professionisti, dilettanti, critici della musica la cui solo trasmissione Televisiva non basta. Vogliono di più, l’interattività. Con il passaggio al digitale terrestre ci doveva essere una sorta di miglioramento nel campo interattività, mentre invece si notano pochi progressi in questa direzione. I telespettatori quindi si stanno orientando da soli verso queste direttrici. Come si fa a seguire tv e pc allo stesso tempo. Semplice o si tengono accesi entrambe o ci si dota di una scheda tv per pc. In questo modo si guarta la tv e allo stesso tempo si possono seguire via tastiera i vari social media con una interattività totale. In questo modo si possono esprimere giudizi personali, commenti, prima durante e dopo un evento.

Passare nel ‘SaNrEmO 2014 – DopoFestival fb’ è piacevole in caso di successo della performance, ma in caso diverso si è pesantemente criticati! A Sanremo Dpfb non sfugge nulla… Lo scopo è dichiaratamente tutto goliardico, anzi è da stimolo per migliorare. Una sorta di Mai dire gol della musica!!! Ma con 100 occhi attenti! Tutti tecnici e attentissimi ai problemi della musica, i suoi inscritti, che dall’inizio Festival data in cui è stato creato, conta già 100 inscritti tutti altamente selezionati e specialmente giovani!!!

Gli storici del gruppo Vìnçj J Fèrrér, R. D’Agostino, Dizione E Recitazione, N. Merli e tanti altri…

Inscrivetevi… il link è il seguente SaNrEmO 2014 – DopoFestival fb: http://www.facebook.com/groups/370358202994132/#!/groups/370358202994132/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *