LilyPond Tools: il programma di riferimento per la notazione musicale visuale professionale, open source.

Per gli utenti della musica di nuova generazione ed esigenti, professionisti o amatori, che esigono grandissima professionalità nella scrittura musicale su personal computer, esiste un’interessante novità. Si chiama LilyPondTool, un plugin per jEdit.Fino ad oggi, programmi e software di notazione musicale professionali di tipo
visuale, erano forniti da società con dei costi importanti. I programmatori, avevano invece a disposizione dei programmi professionali come LaTex o Lilypond, completamente OpenSource (gratuiti), ma che imponeva la conoscenza
di linguaggi di programmazione appropriati, e quindi escludeva l’utente medio, non preparato a tali forzature ingegneristiche accademiche.

Oggi, Lilypond può essere trasformato in un potentissimo software di notazione
visuale, grazie a un plugin per jEdit [http://www.jedit.org/], chiamato
Lilypond Tool.

Basta aver installato Lilypond (ultima versione 2.12), seguire la procedura per l’installazione di jEdit, editore per programmatori di testo open source, disponibile per tutti i sistemi operativi e piattaforme, Linux, Mac e Win.

Installazione per Windows.

Istallazione di jEdit.
Per integrare Lilypond con l’editore di testo jEdit, occorre scaricare l’ultima versione di jEdit [Ultima versione stabile è la 4.3.2] dall’url
seguente: http://downloads.sourceforge.net/project/jedit/jedit/4.3.2/jedit4.3.2install.exe?r=&ts=1299710387&use_mirror=sunet

Seguire le procedure, dallo scompattamento del file zippato, lancio dell’installazione, all’avvio del programma.

Istallazine di Lilypond Tools.
Avviato il programma jEdit occorre cliccare in alto al centro su [Plugins] —> [Plugin manager]. Dalla finestra “Plugin manager” che appare, in alto selezionare [Install]. Dalla lista delle possibili istallazioni selezionare LilyPond, spuntando l’apposita casella e in basso a destra confermare [Install]. La procedura di installazione richiede qualche minuto per caricare dalla rete, e completamente in automnatico, i files necessari
(Java Runtime 5.0 / Java based – jedit4.4pre1install.jar / LilyPondTool.jar
/ Lilypond tool per jEdit).

A questo punto jEdit è pronto per gestire ed integrare visualmente LilyPond.

Ma vediamo come farlo funzionare…

Tornati sulla home page di jEdit occorre digitare o incollare sul blok notes che appare il testo del file musicale .ly. Per procedere alla
visualizzazione e a tutte le modifiche occorrenti al nostro file, in alto a
destra cliccare sempre su [Plugins] e selezionare [LilyPond Tools] e dalla
finestra a discesa che appare selezionere l’azione che interessa tra: Process/view – Score – Staff/Voice – Source editing – Articulation – Blocks – Help – Development

Vediamo alcuni degli aiuti visuali di Lilypond Tools, i comandi più interessanti:

1. Score setup wizard [Score]
E’ uno strumento utile per creare la struttura base del nostro file .ly con
l’intestazione della nostra pagina musicale, le voci (pianoforte, canto,
fiati, archi) da inserire nella partitura.

2. Show virtual piano [Source editing]
E’ lo strumento che ci permette di mostrare una tastiera virtuale su cui suonare la melodia che ci interessa e LilyPond Tool la scriverà per noi automaticamente sul file .ly.

Una risposta a “LilyPond Tools: il programma di riferimento per la notazione musicale visuale professionale, open source.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *