Risultati referendum confermativo 2016.

Affluenza (dati Ministero interno).
I dati elaborati dal Viminale sull’esito del voto:

REFERENDUM 2016
REFERENDUM 2016
Alle 12.00 affluenza era del 20,14%.
Alle 19:00 l’affluenza è del 57,24%.
Alle 23.00, ora di chiusura dei seggi per il Referendum 2016 l’affluenza è del 67,76% (344/9.616 enti)
ORE 24.25 affluenza dato definitivo 7.957 su 9.616 Enti 68,44%.

Risultati del Referendum Costituzionale 2016 in tempo reale dati ufficiali dalle proiezioni 21.682 su 61.551 sezioni:
No 59,29%
Sì 40,71%
Schede nulle %
Non votanti %

Risultati del Referendum Costituzionale 2016 in tempo reale dati ufficiali dalle PROIEZIONI (11 sezioni su 61.551):
No 53,50%
Sì 46,50%
Schede nulle %
Schede bianche %
Non votanti %

ESTERO sezioni / 1.618
Sì %
No %

Il Referendum 2016 è stato proposto per confermare o respingere la riforma Renzi-Boschi, così come approvata con una maggioranza inferiore ai due terzi dal Parlamento con la Legge costituzionale del 12 aprile 2016.

Il quesito referendario era il seguente:
«Disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNEL e la revisione del titolo V della parte II della Costituzione».
Grosse polemiche da parte del comitato per il no per una lunga serie di motivazioni secondo le quali la riforma non garantirebbe le promesse indicate dal titolo referendario, sebbene la corte si sia espressa dichiarato inammissibile il ricorso.

Non era previsto un quorum di votanti.

I sondaggi da inizio 2016 prevedevano ampia vittoria dei sì con il 63% circa e 36,9% per il no, ma durante il corso dell’anno la tendenza si è invertita e ad iniziare da giugno fino a raggiungere nel novembre il 53% per il no e 46,7% per il sì.

50.773.284 sono gli elettori chiamati al voto sul territorio nazionale (1.344 residenti all’estero che hanno votato in Italia – 3.963.580 residenti all’estero e 31.462 temporaneamente all’estero con voto per corrispondenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *